LA BELLA ADDORMENTATA SI E’ SVEGLIATA!

LA BELLA ADDORMENTATA SI E’ SVEGLIATA!

Urgente affrontare questioni fondamentali come:

👉 Diritto al pasto quando inserito nel PEI come momento educativo per l’alunno

👉Indirizzi chiari sull’assistenza di base all’igiene personale

👉Part time ciclico verticale

Non ci crederete, ma non è un post del Comitato o dei sindacati di base: è la CGIL che ha scoperto che non
abbiamo diritto al pasto, ci obbligano a svolgere mansioni che non ci competono e ci mettono in pericolo e
siamo sottoposti al regime di part time ciclico verticale, cioè non ci pagano quando la scuola chiude!
Dopo mesi che denunciamo queste ed altre nefandezze, dopo che abbiamo diffidato le scuole a non
impiegarci in mansioni improprie, dopo che ci stiamo battendo per l’internalizzazione senza che dalla CGIL
sia arrivato qualcosa di diverso dallo scherno e dal boicottaggio, improvvisamente la Bella Addormentata si
desta e proclama che è urgente affrontare quello che lavoratrici e lavoratori subiscono ogni giorno da anni.
Naturalmente, di internalizzare il servizio la Bella Addormentata non parla, quindi non parla dello sciopero del
12 dicembre, a cui stanno aderendo moltissimi lavoratori e lavoratrici. Ce ne faremo una ragione: noi non
aspettiamo il Principe Azzurro per aprire gli occhi e rivendicare i nostri diritti. Ci vediamo il 5 dicembre nella
Sala Gonzaga per aprire il confronto con amministratori e associazioni degli utenti e il 12 dicembre, alle
10.00, tutte e tutti a Piazza del Campidoglio con i nostri ombrelli rossi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto