Primo maggio degli AEC

Primo maggio degli AEC

Noi non avremmo mai voluto fermarci e le famiglie dei nostri ragazzi ci vorrebbero coinvolti.

Quindi continuiamo a chiedere a gran voce il riconoscimento dei nostri diritti e del diritto allo studio e all’inclusione di bambini e ragazzi con disabilità.

Il primo maggio degli AEC/OEPA all’assessorato, ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto